Privacy? Questione di numeri

Dices

Difficile non aver sentito parlare di Social network negli ultimi tempi. Perfino telegiornali e quotidiani ne stanno parlando. Il fenomeno Facebook è esploso: oltre 100 milioni di iscritti totali e circa due milioni e mezzo italiani. Tra i numeri bisogna intravedere anche account doppioni o abbandonati, ma restano comunque numeri di tutto riguardo. Bello rimanere in contatto con gli amici, sempre, in ogni momento. Bello poter contattare amici ora lontani con un solo click.

Un dipendente di una compagnia telefonica Australiana di 21 anni chiama in ufficio per annunciare la sua indisposizione non prima di aver scritto sul proprio profilo di Facebook: “Kyle Doyle is not going to work, fuc* it i’m still trashed. SICKIE WOO!” (ndr. Kyle Doylenon andrà al lavoro… Sono ancora devastato. VIVA LA MALATTIA!”). Per sua sfortuna, il suo capo letta la frase dal feed dei contatti di Facebook, non ha fatto altro che chiedergli il certificato per giustificare l’assenza. Ammesso che sia una bufala è così lontano da essere reale?

Andrea Feick e Hannah Emerson, due studentesse sconosciute ma con la passione per Facebook, lo scorso mese, sono state in compagnia di Bono degli U2 in Costa Azzurra. Le due ragazze, aspiranti modelle, hanno inserito le foto della gita su Facebook: dopo il Nikki Beach Bar la compagnia si è spostata sul “Cyan”, lo yacht da 12 milioni di sterline di proprietà del chitarrista degli U2, The Edge per finire all’Oxybar di Saint Tropez. Il tutto per vantarsene con la piccola cerchia di amici, se non era per l’iscrizione di Andrea Feick al gruppo geografico di New York. Circa un milione di persone che possono accedere al suo profilo e alle sue fotografie. Non credo che la moglie di Bono sia così entusiasta delle fotografie viste sul Daily Mail.

Sicuri del numero di amici che avete e di chi siano realmente?
Per non parlare poi delle vulnerabilità dell’applicazione del social network stesso.

 

3 Commenti a 'Privacy? Questione di numeri'

Segui i commenti sottoscrivendo il feed RSS oppure TrackBack a 'Privacy? Questione di numeri'.

  1. Andrea Cortopassi

    E vai Matteo… almeno iscriviti anche te col tuo vero nome :-)

  2. Per ora non sono iscritto, nemmeno con nomi falsi :-)

  3. Mi sono dedicato alla sicurezza informatica per alcuni anni e devo dire che mi metto a ridere quando le persone mi chiedono come faccio a sapere alcune cose su altre persone che magari non ho mai visto.
    Come hai sottolineato tu è tutto visibile ma la gente pensa di no, in fin dei conti sono loro a pubblicare le cose ma non gli passa per l’anticamera del cervello che qualcuno potrebbe leggere…

    Se si sa dove andare a parare si puo’ sapere ogni azione di una determinata persona in internet, per non parlare del fatto persona, al giorno d’oggi con un semplice indirizzo email si scoprono tantissime cose.

    Per quanto riguarda facebook lo ritengo un social da prendere con le pinze proprio per il fatto che ci sono tanti iscritti, non è molto sicuro per l’utente medio anche se comunque il fatto di dover avere come amici le persone che vogliono guardare il profilo porta ad una maggiore sicurezza.
    Ci sono social MOLTO meno sicuri ma essendo meno trafficati i rischi sono minori.

    Per rischi intendo la violazione della privacy anche se dietro ci puo’ sempre stare la truffa o addirittura l’attacco informatico.

    Inoltre anche il sistema della domanda per il recupero della password andrebbe ridefinito sostituendolo con altri modi.
    Live ha cercato di limitare i danni richiedendo anche i dati della persona (indirizzo ecc) ma anche questi dati sono ormai reperibili qualsiasi sia la vittima.

    Anche il fattore sicurezza privacy dei siti non è da trascurare, il fatto che si usino cms gratuiti porta ad una limitazione della privacy e si è anche più esposti ad attacchi informatici.

    E’ anche vero che non è impossibile evitare di far girare i propri dati, basta utilizzare quell’organo che ci troviamo racchiuso nella scatola cranica… :)

    Saluti
    Davide

:: Trackbacks/Pingbacks ::

Nessun Trackbacks/Pingbacks

Lascia un Commento