McDonald’s richiama 10.000 lettori MP3 infetti

McDonald’s Giappone ha appena rilasciato un comunicato stampa ufficiale per richiamare i 10.000 lettori MP3 della Gizmo che sarebbero risultato infetti da un Trojan.

I lettori MP3, precaricati con 10 canzoni, sono stati regalati alla persone che hanno vinto in concorso organizzato da McDonalds insieme a Coca-Cola che consisteva nel comprare la bevanda, in punto vendita della catena, e spedire il codice che si trovava nel bicchiere.
Secondo McDonald’s ad oggi sarebbero circa 10.000 le persone alle quali √® stato consegnato il lettore MP3 infetto dal trojan QQPass. Il trojan tenta di raccogliere le password di sistema e di IM per poi spedirle ad indirizzi e-mail precedentemente configurati.

E’ a rischio chiunque abbia connesso il dispositivo marchiato “M” ad un sistema Windows.
Non si conoscono ancora le cause di questa infezione, ma si ipotizza, imparando dal passato, che i dispositivi siano stati infettati dal pc che ha inserito le canzoni nei lettori.

E’ disponibile una pagina in Giapponese per chi avesse avuto in regalo uno dei lettori “contaminati”.

 

Nessun Commento.. Puoi essere il primo!

Lascia un Commento